7 anni buttati al vento …

Tombolo, 27 ottobre 2020

2^ stralcio Progetto di riqualificazione fognaria ad Onara e Tombolo
 
Dopo 9 anni dal finanziamento ottenuto dall’amministrazione Zorzo ed il progetto definitivo pronto già a luglio 2011 si ha finalmente notizia, tramite organi di stampa, della partenza del 2^ stralcio del progetto di riqualificazione della rete fognaria che interesserà la frazione di Onara.
Spiace constatare che il Sindaco Andretta sembra voglia prendersi meriti non suoi, come già dimostrato in altre occasioni, dato che finora nessuna opera pubblica ha visto alcuna realizzazione progettata dalla sua Giunta in 7 anni di mandato.
Sono anni che la Lista CIVICA IL CAMBIAMENTO ha denunciato la paralisi di tutte le opere pubbliche “già finanziate e progettate dall’amministrazione Zorzo” . Le prove sono pubbliche così come le denunce, basta accedere al nostro sito www.ilcambiamento.org dove ci sono i progetti DEFINITIVI già pubblicati a luglio 2011 e bloccati dal Sindaco Andretta. 
 
Link al progetto: http://www.ilcambiamento.org/wordpress/wp-content/uploads/2015/07/PROGETTO-FOGNATURE-OTT2012-COMPLESSIVO1-2-STRALCIO.pdf
 
Link alla denuncia di paralisi: 
https://www.ilcambiamento.org/wordpress/senza-vergogna-e-senza-piu-limiti-lavori-soldi-e-progetti-negati-dallimprovvisato-sindaco-andretta/
 
Se l’attuale Amministrazione Comunale ha voluto o dovuto variare il progetto, si sappia che ha perso ben 7 anni per fare ciò che si sarebbe potuto fare in pochi mesi. Spiace poi constatare come in questa paralisi amministrativa si siano persi per strada almeno 500.000 euro, infatti il secondo stralcio, connesso anche ad una gestione indiretta delle “acque bianche”, vedeva un intervento di 4 milioni di euro a fronte di un attuale dichiarato intervento di tre milioni e cinquecento mila euro. 
 
Una cosa è certa, i cittadini stanno godendo solo del lavoro fatto dall’amministrazione comunale Zorzo mentre l’unica opera sconcertante dell’attuale amministrazione comunale è quella consistente nella riqualificazione della ex scuole elementare di Tombolo dai costi di oltre tre milioni di euro e con indagini aperte da Enac, Corte dei Conti e Procura in merito alle spese esorbitanti che la stanno interessando per fare solo una sala di poco più di cento posti con un mini palco. Il Sindaco Andretta deve smetterla di cercare di prendersi meriti non suoi.