I VANTAGGI DI UNA ATTIVITA’ PRODUTTIVA DA “CONFERMARE” RISPETTO AD UNA DA “BLOCCARE”

I vantaggi dell’attività da “confermare” rispetto a quella da “bloccare” sono ben evidenti come facilmente si evince dalle Norme Tecniche Operative del Piano degli Interventi. Le stesse Norme Tecniche Operative che indicano i vantaggi di un’attività “da confermare” rispetto a quella “da bloccare”, sono state adottate nel corso della seduta di Consiglio Comunale dall’Amministrazione Andretta, con particolare riferimento all’art.52 – co.2 e co.3 che qui in sintesi si riportano:

52.2 ATTIVITÀ DA CONFERMARE


Sono le singole attività produttive che non costituiscono turbativa ambientale, per le quali è ammissibile una complessiva ristrutturazione e ampliamento della relativa consistenza e, quindi, anche uno specifico ampliamento del fabbricato in cui viene esercitata l’attività.

… omissis….

52.3 ATTIVITÀ DA BLOCCARE

Sono le singole attività produttive che presentano limitati problemi di turbativa ambientale, e per le quali non sono giustificati ampliamenti dei fabbricati nei quali risultano contenute.

… omissis ….